Slam poetry in Slovenia – aperte le selezioni

maxresdefault

Come contrastare il razzismo, la discriminazione, l’intolleranza e la radicalizzazione attraverso la scrittura creativa e le poesie? 35 giovani provenienti dalla Slovenia, Grecia, Spagna, Italia e Lettonia che mostrano il desiderio di esprimersi nel campo della ricreazione artistica, avranno possibilità di partecipare allo scambio giovanile che si terrà a Celje, Sloveniatra il 18 e il 25 febbraio 2019 (giorni di viaggio inclusi).

L’obiettivo del progetto è di arricchire il vocabolario dei giovani, e di rafforzare le loro competenze nel campo della scrittura, nell’espressione creativa e nel parlare in pubblico. Queste competenze sono fondamentali non solo per la partecipazione attiva dei giovani riguardo i loro diritti, ma anche per il mondo di lavoro.

Lo scambio esplorerà nuove forme di slam poesia, incentrate sul pubblico e sul linguaggio del corpo, e preparerà uno spettacolo che racconterà i problemi della generazione dei partecipanti. Attraverso un teatro senza frontiere,   l’obiettivo globale del progetto sarà quello di creare più solidarietà e tolleranza tra i giovani al fine di rafforzare la loro partecipazione attiva.

Profilo dei partecipanti:

– Etá tra i 18-25 anni
– Conoscenza base di inglese
– Disponibilitá per tutto il periodo del progetto
– Interesse riguardo il tema

Costi:

I costi di viaggio dall’Italia al luogo che ospita il progetto sono rimborsati fino ad un massimo di 275 Euro.
Vitto e alloggio sono coperti al 100% dall’organizzazione ospitante.

La partecipazione é riservata ai soci dell’associazione; il tesseramento annuale é di 15 euro.

Pagina Facebook dell’organizzazione ospitante: https://www.facebook.com/MCCdogaja/

Candidature:

Per candidarti compila l’Application Form entro il 10 Gennaio 2019  

Per ulteriori informazioni contattaci all’indirizzo email: mobility.forme@gmail.com o contatta Dora (anche su Whatsapp): +39 324 866 1228